13 novembre 2019
Aggiornato 15:30
Latisana

Blackout di internet nella Bassa friulana: tranciati i cavi delle dorsali in fibra

Molti i disagi segnalati nella giornata di mercoledì 9 gennaio. Le cause sono legate a un errore durante la realizzazione della terza corsia
Blackout di internet nella Bassa friulana: tranciati i cavi delle dorsali in fibra
Blackout di internet nella Bassa friulana: tranciati i cavi delle dorsali in fibra ANSA

LATISANA - Sono stati risolti durante la notte i disservizi causati dal danneggiamento delle dorsali in fibra posate nei cavidotti che corrono lungo la A4. Mercoledì pomeriggio, come rende noto Autovie Venete, durante un intervento riguardante la costruzione della terza corsia, in prossimità dell’uscita di Latisana (in comune di Ronchis), una macchina fresatrice ha scardinato un tratto di cavidotti danneggiando pesantemente i cavi in fibra ottica che supportano il traffico dati non soltanto per Autovie Venete, ma anche per una serie di realtà (enti pubblici e imprese private), clienti di Telecom, che utilizzano la dorsale.

Problema risolto alle 3 di notte 

Due squadre di  tecnici di Autovie e Telecom intervenuti immediatamente, hanno provveduto a creare dei by pass temporanei per ripristinare il servizio il più rapidamente possibile, in attesa di organizzare la sostituzione completa del tratto di cavo danneggiato. Alle tre di questa notte la maggior parte dei problemi erano stati risolti.

Disagi anche a livello nazionale per Telecom

Un problema che si è sommato al 'down' di Telecom registrato in tutto il nord Italia soprattutto per le utenze business. Nel primo pomeriggio, la società ha comunicato «che il servizio di connessione Internet è stato pienamente ripristinato, superando le problematiche che nella mattinata odierna hanno causato difficoltà  di navigazione prevalentemente per alcuni clienti business. L'azienda, che ha da subito messo in campo tutte le azioni necessarie, precisa che gli episodi registrati non sono correlati alle normali attività di funzionamento delle infrastrutture di rete ma ad alcune anomalie circoscritte relative all'instradamento del traffico dati».