19 novembre 2019
Aggiornato 23:30
Udine

Zuffa nell'ex caserma Cavarzerani: intervengono le forze dell'ordine

Per fortuna non ci sono stati feriti gravi, ma solo qualche persona che è stata medicata per escoriazioni varie

UDINE - Zuffa tra richiedenti asilo nell'ex caserma Cavarzerani. E' accaduto nella tarda serata di mercoledì 9 gennaio. A quanto pare a essere coinvolti nella lite, scoppiata per futili motivi, sarebbero una cinquantina di migranti. 

Per fortuna non ci sono stati feriti gravi, ma solo qualche persona che è stata medicata per escoriazioni varie. Sul posto, oltre al personale del 118, sono intervenuti i carabinieri, le squadre Volanti e la Polizia locale. 

La zuffa sarebbe durata pochi minuti, abbastanza per creare l'allarme nel centro di accoglienza. I richiedenti asilo coinvolti sono stati identificati dalle forze dell'ordine.