18 settembre 2019
Aggiornato 18:30
Friuli

Sportelli bancomat nel mirino: due colpi riusciti, uno sventato

Furti andati a segno a Gonars e Sella Nevea. I ladri se ne sono andati a mani vuote ad Artegna
Sportelli bancomat nel mirino: due colpi riusciti, uno sventato
Sportelli bancomat nel mirino: due colpi riusciti, uno sventato

GONARS - Tre sportelli bancomat sono finiti nel mirino dei ladri la notte scorsa. In due casi, a Gonars e Sella Nevea, i colpi sono riusciti, in un caso, ad Artegna, no.

Il primo tentativo è stato proprio quello del centro pedemontano alla filiale del Monte dei Paschi di Siena. I ladri sono riusciti sono a forzare la fessura esterna dello sportello prima che sul posto giungesse una pattuglia del Corpo vigili notturni, attirati dal sistema d’allarme.

Il secondo tentativo, andato a buon fine, ha coinvolto lo sportello di Banca Ter in piazza Giulio Cesare, a Gonars. Una vera e propria esplosione ha squarciato il bancomat attorno alle 3.30 di notte. I malviventi, in questo caso, sono riusciti a portare via molti contanti, pare decine di migliaia di euro. Indagano i carabinieri. 

Il terzo furto è stato compiuto a Sella Nevea, dove i ladri hanno sradicato la colonnina bancomat installata solo pochi mesi fa e attesa da quasi 50 anni.