22 ottobre 2019
Aggiornato 21:30
Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 5

San Vito: avvio del «Gruppo di Mamme alla Pari» per sostegno all’allattamento

Primo incontro informativo lunedì 21 gennaio alle ore 15.30, un incontro per far conoscere il gruppo di Mamme alla Pari a tutte le neo o future mamme del Distretto del Tagliamento
San Vito: avvio del 'Gruppo di Mamme alla Pari' per sostegno all’allattamento
San Vito: avvio del 'Gruppo di Mamme alla Pari' per sostegno all’allattamento Adobe Stock

SAN VITO AL TAGLIAMENTO - Il Consultorio Familiare di San Vito al Tagliamento, ubicato nella sede del Distretto Sanitario del Tagliamento, in Piazzale Linteris 7, organizza per lunedì 21 gennaio alle ore 15.30, un incontro per far conoscere il gruppo di Mamme alla Pari a tutte le neo o future mamme del Distretto del Tagliamento. Le Mamme alla Pari sono state formate da professionisti accreditati Unucef, hanno vissuto recentemente l’esperienza della maternità e desiderano aiutare 'alla pari' altre mamme, facilitandole nel ritrovare la loro naturale e innata capacità di allattare al seno, nutrire, accudire e far crescere il proprio bambino, in un clima di ascolto empatico.
A partire dal 5 febbraio tutti i martedì si ritroveranno in Consultorio familiare dalle 9 alle 12 a disposizione di tutte le mamme attivando una rete di sostegno e informazione da Mamma a Mamma anche con l’aiuto dei professionisti che lavorano in Consultorio Familiare, ostetriche, medici, psicologi, infermieri, assistenti sanitarie.

Questa rete informale di sostegno alle mamme si aggiunge ai servizi del Percorso Nascita che il Consultorio Familiare del distretto del Tagliamento offre a tutti i genitori prima, durante la gravidanza, nel puerperio e nei primi anni di vita del bambino.
Particolarmente richiesti sono tutti i servizi del Percorso Nascita. I neo genitori, infatti, sono accompagnati nei nove mesi prima della nascita e nel successivo primo anno di vita dall’équipe multi professionale composta da un’assistente sanitaria, un’assistente sociale, un’infermiera professionale, un’ostetrica, un medico ginecologo e da uno psicologo psicoterapeuta.
Appena gravida la donna, ma sempre più spesso la coppia può rivolgersi al Consultorio Familiare dove viene accolta dall’ostetrica, per un colloquio prenatale.  Si tratta di un momento prezioso per ricevere tutte le informazioni necessarie in uno spazio interattivo a sua completa disposizione. Alla fine del colloquio viene fissato l’appuntamento per la prima visita, corredata di ecografia, con il medico ginecologo. A conclusione viene concordato con la coppia il calendario delle visite successive comprese le date delle ecografie fino all’ultima visita in cui viene fissato l’appuntamento per il passaggio al reparto di ostetricia. Da molti anni il Consultorio Familiare facilita la gravida in un percorso in cui la donna non deve fare nulla se non presentarsi ai controlli previsti. Nel 2018 le donne gravide seguite nel monitoraggio sono state 154.

Oltre alle visite di monitoraggio vengono proposti gli Incontri di Accompagnamento alla Nascita e alla Genitorialità. Sono incontri molto apprezzati, basti pensare che oltre la metà di coppie in attesa di un bambino ogni anno li frequenta. Gli Incontri vedono la presenza di tutti i professionisti del servizio che incontrano le gravide sulle tematiche della gravidanza, del travaglio, del parto, del rientro a casa con tutte le cure al neonato. E’ prevista anche la visita alla sala parto e all’Asilo Nido Comunale oltre ad un incontro con i medici e le assistenti sanitarie del Dipartimento di Prevenzione per trattare il tema delle vaccinazioni e della sicurezza in casa. Un incontro è riservato alle coppie per permettere a quei mariti/partner che non hanno potuto seguire tutti gli incontri di avere uno spazio con lo psicologo per affrontare i nuovi compiti. L’assistente sociale invece aiuta i neo genitori ad orientarsi nei diritti loro spettanti in tema di maternità e paternità data la legislazione sempre in cambiamento.

Per ulteriori informazioni relative all’attività del Consultorio Familiare di San Vito al Tagliamento, rivolgersi a: tel. 0434-841730,  e-mail consultorio.sanvito@aas5.sanita.fvg.it