13 novembre 2019
Aggiornato 15:00
Tarcento

Calci e pugni alla convivente: arrestato 44enne

Soccorsa dal personale del 118, la donna ha riportato lesioni giudicate guaribili in una decina di giorni
Calci e pugni alla convivente: arrestato 44enne
Calci e pugni alla convivente: arrestato 44enne Adobe Stock

TARCENTO - Ha perso il controllo colpendo la convivente con calci e pugni. A finire nei guai è stato un 44enne che è stato arrestato per maltrattamenti. I carabinieri del Norm di Cividale del Friuli sono intervenuti in un’abitazione di Tarcento dopo aver ricevuto una chiamata al 112. Poco prima, come detto, c’era stato un violento litigio tra un uomo e una donna, con quest’ultima che era rimasta gravemente ferita.

Lesioni guaribili in 10 giorni

Soccorsa dal personale del 118, la donna ha riportato lesioni giudicate guaribili in una decina di giorni. E’ stata portata in ospedale, a Udine. Per il suo compagno sono scattate le manette.