15 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Udine

Riecco le panchine in piazzetta del Pozzo: ora hanno i braccioli

Dopo il periodo natalizio il Comune le ha riposizionate. Sono state al centro di aspre polemiche
Riecco le panchine in piazzetta del Pozzo: ora hanno i braccioli
Riecco le panchine in piazzetta del Pozzo: ora hanno i braccioli Diario di Udine

UDINE - Sono tornate al loro posto le panchine di piazzetta del Pozzo, alla fine di via Aquileia. Con una novità: i braccioli per impedire che le persone si sdraino. Dopo 40 giorni di polemiche, anche aspre, il Comune ha deciso di riposizionare le panchine, tolte all'inizio di dicembre su richiesta di Confesercenti per evitare gli assembramenti di migranti vista la vicinanza con il presepe. 

Finito il periodo natalizio e tolto il presepe, il Comune ha rimesso questa parte di arredo pubblico, annunciando che a breve provvederà a dare un nuovo volto all'area verde di piazzetta del Pozzo e alla parte finale di via Aquileia. L'obiettivo è valorizzare la torre di Porta Aquileia. 

Panchine che sono state al centro della discussione politica e non solo nell'ultimo mese, tra manifestazioni pubbliche, prese di posizione, atti vandalici e accuse più o meno violate.