15 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Rivignano

Magazzino-autorimessa distrutto da un incendio a Rivignano

Sul posto le squadre dei Vigili del Fuoco che hanno trovato eternit nel tetto. Ora scatterà la bonifica
Magazzino-autorimessa distrutto da un incendio a Rivignano
Magazzino-autorimessa distrutto da un incendio a Rivignano Vigili del fuoco

RIVIGNANO - Un fabbricato utilizzato come magazzino è andato a fuoco, nella serata di venerdì 25 gennaio, a Rivignano, in vicolo Cusat. Sul posto sono intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco di Codroipo con il supporto di un’autobotte proveniente da Udine.

All’interno della struttura (ampia circa 90 metri quadrati) era conservato materiale per l’edilizia utilizzato da una ditta individuale. Una parte del magazzino era utilizzato come autorimessa. All'arrivo dei Vigili del Fuoco le fiamme avevano già interessato gran parte del fabbricato. Il fuoco è stato quindi attaccato da tre punti per evitare la propagazione dell'incendio agli edifici adiacenti. All'interno sono stati rinvenuti anche alcuni recipienti di gpl, che fortunatamente non sono stati intaccati dal fuoco.

Ingenti i danni, con il tetto della struttura che era realizzato con elementi in fibrocemento contenete eternit. Per questo il sito dovrà essere bonificato dai Vigili del Fuoco.