20 settembre 2019
Aggiornato 04:00
Udine

Fuma droga a scuola e si sente male: intervengono i carabinieri

Già individuato lo spacciatore: è un minorenne che è stato denunciato a piede libero
Fuma droga a scuola e si sente male: intervengono i carabinieri
Fuma droga a scuola e si sente male: intervengono i carabinieri Diario di Udine

UDINE - Una ragazzina di 15 anni si è sentita male a scuola dopo aver fumato dell’hashish. Ad anticipare la notizia è il Messaggero Veneto. Da quanto riferito il fatto sarebbe accaduto nel pomeriggio di martedì 29 gennaio e avrebbe coinvolto una giovane studentessa friulana di un istituto superiore udinese.

Della vicenda si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Udine e, grazie anche alla collaborazione trovata nella scuola, sarebbe stato individuato lo spacciatore, anche lui minorenne.

E’ scattata una perquisizione personale che ha permesso di recuperare una ventina di grammi di hashish. E’ stato quindi denunciato a piede libero per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.