25 giugno 2019
Aggiornato 20:30
Maltempo

Neve, pioggia e vento in arrivo sul Fvg: c'è l'allerta meteo

La Protezione Civile mette in guardia per le abbondanti precipitazioni in arrivo. Possibili anche le mareggiate
Neve, pioggia e vento in attivo sul Fvg: c'è l'allerta meteo
Neve, pioggia e vento in attivo sul Fvg: c'è l'allerta meteo Diario di Udine

UDINE - Allerta meteo della Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia per la perturbazione in arrivo venerdì primo febbraio. A preoccupare sono le piogge e la neve, oltre al pericolo valanghe e al rischio mareggiate sulla costa. L’allerta riguarda il periodo compreso tra le 6 del mattino di venerdì e le 12 di domenica 3 febbraio. L’intero territorio regionale sarà coinvolto dal fenomeno, con l’area dell’Alto Friuli per quanto riguarda le precipitazioni nevose (allerta arancio), le altre zone per la pioggia e il vento (giallo).

Le previsioni per venerdì

La perturbazione arriverà in Fvg nella notte tra giovedì e venerdì. Dal primo mattino piogge moderate su pianura e costa e neve sui monti. In giornata piogge abbondanti con quota neve che salirà rapidamente verso i 700 metri. Dal pomeriggio sulla costa soffierà Scirocco sostenuto e in pianura e sui monti fino a 1.000 metri circa avremo piogge più intense, in quota neve abbondante. Verso sera la quota neve salirà oltre i 1.800 metri, oltre i 1.000-1.200 metri verso il Cadore. Vento forte in quota e sulla costa con possibili mareggiate sulla fascia lagunare.

La situazione migliorerà sabato sera

Per la giornata di sabato l’Osmer prevede precipitazioni molto intense sui monti, specie sulle Prealpi, con quota neve in genere oltre i 1.800 metri, oltre i 1.500 metri circa in alta Carnia, oltre i 1.000-1.200 metri verso il Cadore e il Comelico; vento forte da sud in quota. Su pianura e costa piogge abbondanti o intense e Scirocco anche forte sulla costa con probabili mareggiate sulla fascia lagunare. Dal pomeriggio attenuazione delle precipitazioni a iniziare da ovest e quota neve in calo a 800-1.000 metri. Anche il vento calerà.