19 agosto 2019
Aggiornato 14:30
Martignacco

Città Fiera: l'Iper diventa IperConad. Mantenuti i 202 dipendenti

La riapertura al pubblico del supermercato è prevista per giovedì 7 febbraio alle 9. Al taglio del nastro saranno presenti il sindaco di Martignacco e le autorità civili e religiose
Città Fiera: l'Iper diventa IperConad. Mantenuti i 202 dipendenti
Città Fiera: l'Iper diventa IperConad. Mantenuti i 202 dipendenti Ufficio Stampa

MARTIGNACCO - Riapre al pubblico giovedì 7 febbraio alle 9 come IperConad l’ipermercato del Centro Commerciale Città Fiera a Torreano di Martignacco, in via Bardelli 4 dopo qualche giorno di chiusura, necessario per le operazioni di cambio insegna. Al taglio del nastro saranno presenti il sindaco di Martignacco e le autorità civili e religiose. In continuità con la precedente gestione per quanto riguarda la forza lavoro, la riapertura della struttura di oltre 7.400 mq è accompagnata anche da tante novità a partire dall’insegna che sarà IperConad, frutto dell’accordo tra la precedente proprietà Finiper e il gruppo Conad. A gestirlo sarà la società Scs Group, sodalizio che riunisce i quattro soci friulani Paolo Moretto (che dell’IperConad sarà direttore), Antonio Facca (direttore del Superstore Conad di San Vito al Tagliamento), Stephen Odorico (referente area deperibili) e Paolo Dal Bo (referente settore carni).

L'esperienza nel campo dei nuovi gestori 

La società è attiva già da diversi anni e, oltre all’IperConad in provincia di Udine, gestisce altri negozi a insegna Conad in provincia di Pordenone: un Superstore a San Vito al Tagliamento, che occupa 56 addetti, e, tramite la Alimentari Supermercati snc, di cui è socia, un Conad ad Aviano, dove sono impiegate 31 persone, e uno Spesa Facile a Pordenone in viale Grigoletti, con 20 occupati. Friuliani di origine e residenza, i quattro soci di Scs Group hanno esperienze consolidate nel settore della grande distribuzione organizzata, dove operano da decenni con ruoli e mansioni differenziate. La società è associata a Commercianti Indipendenti Associati, una delle sette cooperative del gruppo Conad che riunisce gli imprenditori Conad del Friuli Venezia Giulia, del Veneto, della Romagna e di parte delle Marche. Oltre a questo ipermercato, Commercianti Indipendenti Associati, tramite un altro suo associato, ha acquisito da Finiper l’affitto del ramo d’azienda anche dell’ipermercato di Pesaro, che riapre nella stessa giornata.

Mantenuti i 202 posti di lavoro 

«La nuova gestione di questo ipermercato è una bella sfida per tutti noi e sicuramente una nuova importante opportunità di crescita professionale - commentano i soci di Scs Group. - L’impegno prioritario nel cambio gestione è stato quello di garantire tutti i posti di lavoro del punto vendita, salvaguardando quindi i livelli occupazionali dei 202 dipendenti. Sappiamo di prendere in gestione un negozio consolidato nelle abitudini di spesa di questo territorio, e lo facciamo con l’impegno di offrire un’occasione di spesa conveniente e in grado di soddisfare le diverse aspettative dei nostri consumatori. Sarà mantenuta l’attenzione verso il territorio e la comunità di riferimento, alle varie realtà che la animano e che qui operano nell’interesse collettivo». L’IperConad di Martignacco sarà aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 21 e il venerdì fino alle 22.