20 febbraio 2019
Aggiornato 11:00
Udine

Maltratta la moglie da anni: scatta l'allontanamento da casa

A finire nei guai è stato uno stranieri, fermato dalle indagini del personale della Questura di Udine
Maltratta la moglie da anni: scatta l'allontanamento da casa
Maltratta la moglie da anni: scatta l'allontanamento da casa Adobe Stock

UDINE - Da anni la picchiava, impedendole di coltivare amicizie fuori dall'ambito famigliare, di trovarsi un lavoro e addirittura di prendere la patente. Lei non ha mai trovato il coraggio di denunciare tutti i soprusi subiti, ma fortunatamente, ad accorgersene, sono stati i vicini, che hanno allertato le forze dell'ordine. 

«Allontanato» dalla abitazione

Per questo dopo un'attività di indagine attivata dal persone della Questura di Udine, nei confronti di un cittadini straniero è stata adottata la misura di allontanamento dalla propria abitazione. A darne notizia è il Messaggero Veneto. Dal racconto fatto dalla donne l'uomo, soprattutto quando il marito eccedeva con l'alcol, la offendeva e la picchiava. Le squadre Volanti erano intervenute più volte in quella casa dopo le diverse aggressioni, ma la donna non aveva mai voluto denunciare. 

La misura decisa dal PM

Vista la frequenza di atti violenti verificatisi negli ultimi tempi, però, il personale della Questura di Udine ha deciso di di intervenire, dando esecuzione a una misura decisa dal pm.