20 aprile 2019
Aggiornato 19:00
Latisana

Traffico intenso in autostrada: 6 km di coda per nebbia e incidenti

Prima un autoarticolato ha perso uno pneumatico, poi due auto si sono scontrate, infine un'auto in panne in corsia di sorpasso hanno rallentato il traffico
Traffico intenso in autostrada: 6 km di coda per nebbia e incidenti
Traffico intenso in autostrada: 6 km di coda per nebbia e incidenti

LATISANA - Traffico a rilento nella mattinata di lunedì 18 febbraio sulla autostrada A4 in diversi punti della rete. La nebbia a banchi apparsa nella pianura veneta, con una visibilità anche inferiore a 100 metri, ha reso difficoltosa la circolazione di auto e mezzi pesanti, fin dalle prime ore della giornata.

In direzione Venezia, nel tratto in cui insistono i lavori per la costruzione della terza corsia tra il bivio di Palmanova e Latisana, un autoarticolato ha perso uno pneumatico. L’intervento del personale di Autovie Venete ha permesso la rimozione dell’ostacolo. Questo, però, ha causato code tra l’interconnessione della A4 con la A23 (bivio di Palmanova) e Latisana.
Quindi alle 08.30, poco prima dello svincolo di Palmanova, si è verificato un incidente tra due auto, dalle conseguenze fortunatamente lievi per uno dei due conducenti. Sul posto la polizia stradale per i rilievi, il personale di Autovie Venete e l’elisoccorso. Nello stesso tratto un mezzo in panne in corsia di sorpasso ha ulteriormente rallentato la viabilità. Il traffico ha raggiunto i 6 chilometri di coda.

Al momento si registrano ancora rallentamenti tra Villesse e Palmanova in direzione Venezia. Persistono ancora fitti banchi di nebbia tra San Donà e Portogruaro in entrambe le direzioni. Si ricorda che, in presenza di nebbia, il limite di velocità scende a 50 chilometri orari.