25 giugno 2019
Aggiornato 18:30
Udine

Gira per il centro con cacciaviti e arnesi da scasso sotto i vestiti: denunciata

A finire nei guai, dopo un controllo della Polizia, è stata una 32enne croata pluripregiudicata
Gira per il centro con cacciaviti e arnesi da scasso sotto i vestiti: denunciata
Gira per il centro con cacciaviti e arnesi da scasso sotto i vestiti: denunciata Diario di Udine

UDINE - I poliziotti di quartiere della Questura di Udine hanno fermato una 32enne croata, pluripregiudicata, che si aggirava per il centro insieme a un nipote 12enne. Dagli accertamenti effettuati, è emerso come la donna fosse stata protagonista di un furto in un’abitazione di Udine nei primi giorni di marzo.

Denunciata

Denunciata per questo episodio, dopo essere stata fermata in centro, sotto i vestiti sono stati rinvenuti cacciaviti insieme ad altri ‘attrezzi del mestiere’, oltre a una borsa di valore e una catenina d’oro bianco (provenienti, si è poi scoperto, da una casa derubata a Trieste).

Foglio di via obbligatorio

Nuovamente denunciata per possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli e ricettazione, alla donna è stato consegnato un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune udinese per 3 anni.