26 aprile 2019
Aggiornato 02:30
La tragedia

Incidente in moto: la vittima è un 25enne di Marano Lagunare

Antony Del Pin, 25 anni, era un grande appassionato di motori: lavorava nel team del fratello David, campione del mondo di motonautica

PORPETTO - E’ un giovane di Marano Lagunare, Antony Del Pin, 25 anni, la vittima dell’incidente verificatosi nel pomeriggio di domenica 17 marzo sulla strada provinciale 80, a Porpetto.

Il centauro ha perso la vita dopo aver impattato contro i jersey di cemento posizionati per la realizzazione di una nuova rotonda. Stava rientrando da motoraduno di Percoto. Purtroppo le sue condizioni sono apparse subito critiche e i soccorritori giunti sul posto in breve tempo non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita.

Grande appassionato di motori, Del Pin lavorava nel team del fratello David, campione del mondo di motonautica. Due anni fa perse la madre in un incidente stradale avvenuto tra Muzzana del Turgnano e Castions di Strada. Antony, nonostante le difficoltà della vita, era sempre positivo e condivideva tutto quello che faceva con la sua ragazza, Desirèe. Lascia un grande vuoto nel mondo dei motori e nella comunità di Marano Lagunare.