26 aprile 2019
Aggiornato 02:30
TOLMEZZO

Spaccio di droga ed estorsione: denunciato un 33enne nigeriano

Si tratta di un richiedente asilo che ha ha venduto marijuana a minori
Spaccio di droga ed estorsione: denunciato un 33enne nigeriano
Spaccio di droga ed estorsione: denunciato un 33enne nigeriano Carabinieri

TOLMEZZO - Il personale del Norm di Tolmezzo ha denunciato in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso ed estorsione, un 33enne nigeriano, richiedente asilo, domiciliato nel capoluogo carnico.

Nel corso di  una perquisizione è stato recuperato un cellulare con una scheda Sim intestata alla madre convivente di un minore residente a Tarvisio, che è risultata essere provento di un’estorsione messa in atto nel dicembre 2018 per il mancato pagamento di 500 euro per l’acquisto di 50 grammi di marijuana.

Nell’ambito dell’indagine è stato accertato anche il coinvolgimento di un altro nigeriano, 32enne richiedente asilo, domiciliato a Socchieve, che è stato a sua volta deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per concorso nel reato di spaccio  di sostanze stupefacenti in danno di minore.