25 giugno 2019
Aggiornato 00:30
Udine

A 'scuola' di cioccolato grazie alla Cna Fvg

Circa venti studenti in quattro ore di attività pomeridiane si sono incuriositi all’arte del cioccolato
A 'scuola' di cioccolato grazie alla Cna Fvg
A 'scuola' di cioccolato grazie alla Cna Fvg Ufficio Stampa

UDINE - Unisce scuola, artigianato e territorio 'Creazioni manifatturiere', iniziativa attuata dalla Cna Fvg in collaborazione con la scuola media Valussi di Udine, nell’ambito del progetto scolastico 'Atelier creativo'. Gli allievi della 1° F si sono 'tuffati' nell’affascinante mondo del cioccolato grazie alle golose lezioni di Fabio Valentinis, che con la moglie Patrizia Aloe, presidente dell'Unione Cna Agroalimentare Fvg, gestisce il laboratorio di largo delle Grazie, a Udine.

Circa venti studenti, sotto la supervisione delle docenti Francesca Turchetto (Lettere), Federica Ruggiero (Scienze Matematiche) e della coordinatrice del progetto Ennia Calligaro, in quattro ore di attività pomeridiane si sono incuriositi all’arte del cioccolato: pillole di botanica, fasi lavorazione, fino alla tavoletta finale, tutti i segreti di questa prelibatezza sono stati svelati in questolaboratorio che ha suscitato grade interesse ed entusiasmo tra gli allievi. 

In occasione delle festività pasquali, l’artigiano della Cna ha proposto ai ragazzi di realizzare il classico uovo di cioccolato, spiegando pratiche come temperaggio, colature, montaggio. Ed è così che la Cna Fvg, attraverso volontari esperti associati, porta in aula, a supporto delle attività curriculari di Tecnologia e Arte e immagine, i mestieri di una volta per dimostrare come le arti manuali sviluppino in maniera creativa il disegno, la matematica, l’elettronica.