28 ottobre 2020
Aggiornato 10:01
Friuli

Violenza sulle donne, doppio provvedimento dei Carabinieri

Il primo episodio si è verificato a Campoformido, il secondo a Mortegliano

UDINE - Maltrattamenti e atti persecutori. I carabinieri delle compagnie di Udine e Latisana hanno dato esecuzione a due provvedimenti contro uomini resisi protagonisti di violenza contro le proprie compagne.

Il primo episodio si è verificato a Campoformido, dove i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà per maltrattamenti contro familiari e conviventi un 53enne in quanto responsabile di vessazioni e molestie a carico della moglie.

A Mortegliano, invece, a un 74enne del posto è stato notificato il divieto di avvicinamento all’ex compagna per atti persecutori, dopo che i militari dell’Arma hanno documentati una serie di condotte vessatorie nei confronti della consorte.