21 luglio 2019
Aggiornato 15:30
Udine

La Polizia locale intensifica i contro i contro i «furbetti» di assicurazione e revisione

Grazie all’utilizzo della tecnologia «street control» hanno elevato una sanzione amministrativa per mancanza di copertura assicurativa, una per revisione scaduta e una per guida con patente scaduta
La Polizia locale intensifica i contro i contro i 'furbetti' di assicurazione e revisione
La Polizia locale intensifica i contro i contro i 'furbetti' di assicurazione e revisione Diario di Udine

UDINE - Proseguono i controlli della Polizia locale sul rispetto delle regole del Codice della strada. Grazie all’utilizzo della tecnologia ‘street control’, nel pomeriggio di lunedì 1 aprile, sono stati ‘pizzicati’ una serie di automobilisti e centauri fuori regola. Per scovarli la Polizia utilizza una videocamera a infrarossi e macchina fotografica montate sulle vetture di servizio, in grado di conoscere in tempo reale la regolarità di bollo, assicurazione e revisione. 

Nello specifico, gli agenti hanno elevato una sanzione amministrativa per mancanza di copertura assicurativa, una per revisione scaduta e una per guida con patente scaduta. Il nucleo motociclisti, inoltre, ha disposto il sequestro amministrativo di un veicolo per essere stato immatricolato all’estero (in Slovacchia) con il proprietario che è residente Italia da oltre 60 giorni.