25 giugno 2019
Aggiornato 00:30
Pordenone

Bomba all'ecocentro, bonifica avvenuta con successo

L'ordigno era stato rinvenuto lo scorso 2 aprile da dei lavoratori della Gea
Bomba all'ecocentro, bonifica avvenuta con successo
Bomba all'ecocentro, bonifica avvenuta con successo

PORDENONE – Nella mattina del 4 aprile è stato bonificato l’ecocentro di Pordenone situato in via Nuova di Crova dagli artificieri del III Reggimento genio guastatori di Udine. Dopo che nel centro era stata rinvenuta una bomba, probabilmente di produzione americana.

Il ritrovamento dell’ordigno era avvenuto lo scorso 2 aprile, mentre degli operai stavano svuotando dei cassonetti. Gli stessi lavoratori, allertati dall’accaduto, hanno tempestivamente chiamato le forze dell’ordine, che subito hanno chiuso il centro per ovvi motivi di sicurezza, in quanto si temeva che l’ordigno potesse ancora esplodere se maneggiato in maniera incauta.

Avvenuta con successo l’operazione di bonifica, rimane ancora da svelare il mistero su chi abbia ‘consegnato’ la bomba all’ecocentro.