18 aprile 2019
Aggiornato 21:00
L'accordo

Europei Under 21: la città di Udine si colorerà d'azzurro

L'assessore comunale Franz: «Grazie a Confcommercio per la collaborazione»
Europei under 21: Franz «Grazie a Confcommercio per la collaborazione»
Europei under 21: Franz «Grazie a Confcommercio per la collaborazione»

UDINE - «In occasione degli Europei di Calcio Under 21 la città di Udine si tingerà letteralmente di azzurro». Queste le parole pronunciate dall’assessore alle attività produttive, turismo e grandi eventi del comune di Udine Maurizio Franz a margine dell’incontro che si è tenuto il 9 aprile con il consigliere comunale con delega al commercio Antonio Falcone, il presidente mandamentale di Confcommercio Udine Giuseppe Pavan e il consigliere mandamentale di Confcommercio Andrea Freschi al fine di unire le forze e di definire le iniziative che accompagneranno questo importante evento.

Le giornate degli Europei

Nelle giornate di lunedì 17, giovedì 20 e domenica 23 giungo, infatti, le nazionali di Austria, Germania e Danimarca si sfideranno contendendosi un posto per la finale che verrà disputata sempre a Udine domenica 30 alle 20.30. «Abbiamo un ambizioso progetto di city dressing - ha aggiunto Franz - con il quale andremo a decorare le vie della città con bandiere, moquette, pannelli ma non solo: le stesse vetrine dei negozi, grazie alla disponibilità degli esercenti, saranno in tema con l’evento». Già dalla giornata del 21 marzo, in piazza San Giacomo è presente l’orologio della Figc che scandisce minuto per minuto l’attesa per l’arrivo in città del campionato Europeo Under 21. «Ma non solo: dal 2 al 5 maggio nel salone del popolo di Palazzo D’Aronco sarà ospitata la mostra itinerante del calcio, verranno distribuiti gadget ricordo dell’evento, sarà installata, non solo per i più piccoli, una vasta area giochi in piazza Primo Maggio e i musei cittadini rimarranno aperti e saranno gratuiti per coloro che esibiranno il biglietto di una delle partite». Durante le giornate degli Europei saranno in città anche i seguitissimi Youtuber di 'Calciatori Brutti' e 'Autogol', capaci di ottenere centinaia di migliaia di visualizzazioni con i loro video.

La dichiarazione

«Non posso quindi che essere soddisfatto per questo incontro che è la dimostrazione di come la collaborazione e il confronto debbano stare alla base di qualunque progetto. Mi auguro anche che, in occasione dei futuri eventi di respiro internazionale che arriveranno in Regione, si possa definire una nuova sinergia tra le amministrazioni dei vari capoluoghi, come avvenuto in questo caso. Un grazie infine a Giuseppe Pavan, Presidente di Confcommercio, per la disponibilità e per lo spirito costruttivo con cui si è messo a disposizione della buona riuscita dell’evento». «Un’occasione importante per dare vita alla città riempiendola di appassionati sportivi che diventeranno per l’occasione turisti». Anche Giuseppe Pavan, Presidente mandamentale di Confcommercio Udine, commenta con soddisfazione l’accordo raggiunto con il comune per una promozione condivisa in occasione dei prossimi Europei di calcio Under 21. «L’amministrazione ci ha coinvolto in prima battuta e siamo pronti a collaborare con il massimo impegno per la riuscita di un evento che sarà un valore aggiunto per l’economia cittadina – aggiunge Pavan –. Faremo la nostra parte con i nostri soci, sia dei negozi che dei pubblici esercizi, che saranno protagonisti in una Udine a festa». Confcommercio Udine ha in cantiere tra l’altro l’iniziativa del menù dello sportivo. Ma ci sarà anche diverso materiale in distribuzione agli associati. Nei prossimi giorni una riunione con i referenti di via definirà tutti i contenuti. In previsione c’è pure l’anticipo della Notte bianca, forse in versione raddoppiata, nei giorni del torneo.