18 aprile 2019
Aggiornato 19:00
Udine

A 149 chilometri orari dove il limite è 90: due patenti ritirate

Sono soltanto due delle 143 contravvenzione fatte nel corso dell’ultima settimana in Friuli dalla Polizia stradale
A 149 chilometri orari dove il limite è 90: 2 patenti ritirate
A 149 chilometri orari dove il limite è 90: 2 patenti ritirate Polizia di Stato

UDINE - Sfrecciavano lungo la statale 13 Pontebbana, nel territorio di Udine, a 149 chilometri orari nonostante il limite fosse di 90. Per questo la Polizia stradale di Udine ha ritirato la patente a due automobilisti. Sono soltanto due delle 143 contravvenzione fatte nel corso dell’ultima settimana in Friuli. A finire nei guai anche un altro ‘pilota’ della strada, pizzicato a 130 chilometri orari nel tratto di cantiere della terza corsia, dove il limite è fissato a 50 km/h. Una condotta ancora più grave se considerato che il fatto è avvenuto alle 16.20, quando nel tratto interessato dai lavori il traffico era piuttosto intenso.

Nel complesso, tra l’1 e il 7 aprile, la Polizia stradale di Udine ha controllato 1.018 veicoli, con 359 persone che sono state sottoposte ad accertamenti con etilometro o precursore. Le infrazioni rilevate sono state 470 con 1.010 punti decurtati. Le patenti di guida ritirate sono state 18, le carte di circolazione 14. Ci sono state anche 34 multe per chi dimentica di allacciare le cinture di sicurezza.

Diversi i casi di genitori fermati avendo in auto bambini al di sotto di un metro e cinquanta di altezza che non erano assicurati ai sedili. Una madre, in particolare, è stata sanzionata due volte per la stessa ragione. La seconda volta, oltre alla multa, è scattata la decurtazione di 5 punti dalla patente e il ritiro immediato della patente per la successiva sospensione stabilita dalla Prefettura che può variare da 15 giorni a due mesi.