21 aprile 2019
Aggiornato 06:30
Udine

Giornata mondiale del gioco: il comune cerca partner

Sabato 25 maggio, dalle 16 alle 20, il centro storico ospiterà come di consueto molteplici attività ludiche rivolte alla cittadinanza
Giornata mondiale del gioco: il comune cerca partner
Giornata mondiale del gioco: il comune cerca partner Diario di Udine

UDINE - Il comune di Udine intende celebrare anche nel 2019 la Giornata mondiale del gioco, l’evento promosso a livello internazionale dall’International Toy Library Association, con l’adesione dell’Associazione italiana dei ludobus e delle ludoteche. Sabato 25 maggio, dalle 16 alle 20, il centro storico ospiterà come di consueto molteplici attività ludiche rivolte alla cittadinanza, trasformando la città in una vera e propria 'capitale del gioco'.

Si cercano partner

Proprio in quest’ottica l’amministrazione comunale cerca partner interessati a sostenere la manifestazione e a promuovere attività a carattere ludico rivolte alla cittadinanza. La partecipazione è aperta a soggetti pubblici e privati (enti, scuole, associazioni, aziende) in grado di gestire in autonomia e autosufficienza attività significative quali incontri, laboratori, workshop, esposizioni, proiezioni, giochi, animazioni, attività ludico-sportive e altre forme di collaborazione, comprese forme di sostegno alle attività programmate. Le proposte, che dovranno essere gratuite, potranno spaziare tra numerose possibilità: dai giocattoli ai giochi di società e all’aperto, dai giochi sportivi ai videogiochi fino alle iniziative divulgative, come esposizioni, conferenze e dibattiti.

Le domande

Le diverse iniziative saranno ospitate nelle vie e nelle piazze del centro storico cittadino, in castello, nel giardino del Torso e all’interno della ludoteca comunale. La Giornata mondiale del gioco sarà anche l'occasione per promuovere l’iniziativa in programma a fine anno per festeggiare i venti anni di attività del Ludobus udinese. Per tale occasione si intende raccogliere le testimonianze (commenti, disegni, foto, relazioni, ecc.) di tutti i protagonisti di questo 'viaggio' (bambini, genitori, animatori, educatori, tecnici, amministratori, studiosi, ecc.), allo scopo di avviare una riflessione sul gioco, inteso come fattore educativo, inclusivo e socializzante. Il bando è disponibile sul sito www.comune.udine.gov.it. Le domande di partecipazione devono essere inviate, entro il 30 aprile, tramite il modulo scaricabile dal sito. Per informazioni ci si può rivolgere all’unità operativa Ludobus, tel. 0432 1272 687-796, e-mail: ludoteca@comune.udine.it.