24 aprile 2019
Aggiornato 10:30
Cervignano

Fa un incidente e all'arrivo dei soccorsi gli punta una pistola in faccia

Comprensibilmente spaventati, i sanitari hanno fatto intervenire i Carabinieri
Fa un incidente e all'arrivo dei soccorsi gli punta una pistola in faccia
Fa un incidente e all'arrivo dei soccorsi gli punta una pistola in faccia Diario di Udine

CERVIGNANO - Ha perso il controllo dell’auto finendo contro il guard-rail. All’arrivo dei soccorsi, anziché farsi aiutare, ha puntato contro gli infermieri della Croce Verde Basso Friuli una pistola giocattolo. Comprensibilmente spaventati, i sanitari hanno fatto intervenire i carabinieri. Il fatto si è verificato martedì 16 aprile, attorno alle 18.30, lungo la statale 14, nell’area Rossato.

L’uomo, che pare si spacci per un agente dei servizi segreti, è un 68enne già noto alle forze dell’ordine, residente nel padovano ma domiciliano ad Ajello. I militari dell’Arma erano già sulle sue tracce visto che l’uomo aveva già mostrato l’arma finta in qualche locale pubblico della zona.

Ora i carabinieri dovranno accertare la sua posizione e decidere se procedere o meno con una denuncia.