19 luglio 2019
Aggiornato 12:30
Udine

La moneta d’oro di Linussio conferita all'aspirante chef Gloria Clama

L’onorificenza della Cciaa consegnata dalla giunta e dal presidente Da Pozzo alla carnica che ha partecipato a Mastechef
La moneta d’oro di Linussio conferita all'aspirante chef Gloria Clama
La moneta d’oro di Linussio conferita all'aspirante chef Gloria Clama Ufficio Stampa

UDINE - La moneta d’oro di Jacopo Linussio, l’onorificenza della Camera di Commercio di Pordenone-Udine, è stata consegnata oggi dalla giunta camerale a Gloria Clama, la cuoca di Paularo che è stata tra i più apprezzati protagonisti dell’ultima edizione di Masterchef Italia, vincendo tutte le sfide e arrivando sul podio, al secondo posto.

A Gloria, anche in vista della prossima apertura di un locale tutto suo a Raveo, è andato il riconoscimento «che rappresenta i risultati del più grande imprenditore carnico del passato: vuole essere dunque di buon auspicio, oltre che un modo per premiare i successi già ottenuti da Gloria – ha evidenziato il presidente Giovanni Da Pozzo –: non solo ha superato tutte le prove della trasmissione cucinando splendidamente, ma lo ha fatto promuovendo al meglio la tradizione culinaria della nostra terra, con spirito innovativo, e dunque tutta la nostra regione».