23 agosto 2019
Aggiornato 10:00
Basket

La Gsa cade a Treviso e trova Biella nei play-off

Una sconfitta forse scontata quella dei friulani, che hanno dovuto fare a meno di Cortese e di Nikolic
La Gsa cade a Treviso e trova Biella nei play-off
La Gsa cade a Treviso e trova Biella nei play-off

UDINE - La Gsa Udine conclude la stagione regolare cadendo pesantemente sul campo di Treviso per 77 a 59. Una sconfitta forse scontata quella dei friulani, opposti ai veneti che, da quando possono schierare un giocatore da Eurolega come Logan (non solo 21 punti, ma anche tanta leadership), arrivato a febbraio nella Marca, hanno cambiato il ruolino di marca diventando pressoché inarrestabili e acciuffando il secondo posto in classifica. Tra i bianconeri hanno, inoltre, pesato enormemente le assenze, entrambe nel reparto 'ali', di Cortese, il cui rientro in campo è stimato tra un decina di giorni, e di Nikolic, infortunatosi nell'ultima casalinga con Verona e che dovrebbe tornare a disposizione già dalla prima dei play-off.

Qualcosa di più era, però, lecito attendersi dai giocatori allenati da Martelossi che, dopo un inizio match che lasciava ben sperare, grazie soprattutto ad un sontuoso Pellegrino (18 punti, 13 rimbalzi per lui), sono stati messi sotto nei primi due quarti da una Treviso che all'intervallo aveva già accumulato i 18 punti di vantaggio (48-30) che poi sono rimasti inalterati anche nel punteggio finale. Gli ultimi due quarti sono stati, infatti, giocati sul filo di un sostanziale equilibrio tra le due formazioni, con Udine che ha potuto contare anche su Powell (15 punti, 6 rimbalzi), fino a quel momento poco preciso al tiro.

Terminata la stagione regolare, l'obiettivo per i bianconeri è ora quello di recuperare il prima possibile gli infortunati e prepararsi alla prima battaglia dei play-off. L'avversaria è la Pallacanestro Biella, terminata quinta nel girone ovest del campionato, che ha tra le sue fila l'ex Snaidero e Treviso Michele Antonutti. I primi due match, assolutamente da non sbagliare, saranno di scena al Carnera il 27 ed il 29 aprile.
 

De' Longhi Treviso - G.S.A. Udine 77-59 (24-16, 48-30, 65-47)
De' Longhi Treviso: David Logan 21 (3/4, 5/11), Matteo Imbrò 10 (2/4, 2/4), Amedeo Tessitori 9 (2/5, 1/2), Davide Alviti 9 (0/0, 3/3), Dominez Burnett 6 (1/5, 1/5), Luca Severini 6 (0/0, 2/4), Matteo Chillo 6 (3/5, 0/1), Eric Lombardi 4 (2/3, 0/1), Lorenzo Uglietti 4 (2/4, 0/1), Alvise Sarto 2 (1/1, 0/1), Simone Barbante 0 (0/2, 0/0). All. Menetti.
G.S.A. Udine: Francesco Pellegrino 18 (7/11, 0/0), Marshawn Powell 15 (5/10, 1/2), Trevis Simpson 9 (1/2, 1/3), Alessandro Amici 7 (2/5, 0/4), Mauro Pinton 6 (0/1, 2/4), Lorenzo Penna 2 (0/2, 0/1), Marco Spanghero 2 (1/3, 0/1), Chris Mortellaro 0 (0/5, 0/0), Stefan Nikolic n.e., Raphael Chiti n.e., Luigi Cautiero n.e., Matteo maria Visentini n.e.. All. Martelossi.