24 maggio 2019
Aggiornato 11:30
Centrodestra

Europee del 26 maggio: FdI propone Manzan e Ciriani per il nordest

Presentati a Udine i due candidati da Walter Rizzetto e Renzo Tondo
Europee del 26 maggio: FdI propone Manzan e Ciriani per il nordest
Europee del 26 maggio: FdI propone Manzan e Ciriani per il nordest Ufficio Stampa

UDINE - Saranno due i candidati del Fvg alle elezioni europee del 26 maggio nella lista di Fratelli d’Italia (per la circoscrizione nordest): il senatore Luca Ciriani e la coordinatrice di Autonomia responsabile Giulia Manzan. La loro presentazione è avvenuta sabato 27 aprile a Udine, al Caffè Contarena, insieme al coordinatore Fvg di FdI, Walter Rizzetto, e al presidente di Ar Renzo Tondo. Presenti anche l’assessore regionale Fabio Scoccimarro e comunale Silvana Olivotto.

«In Europa per cambiare tutto»

«Andiamo in Europa per cambiare tutto - ha esordito Rizzetto - per portare più Italia in Europa e meno Europa in Italia. Un’istituzione che spesso i cittadini vedono come matrigna: in questa campagna elettorale il nostro compito sarà quello di convincere gli elettori, con le nostre idee, ad andare alle urne, perché quest’Europa può essere rinnovata». Tondo ha posto l’accento sulla scelta di Manzan, «una donna giovane e motivata che si è messa in gioco per cambiare le cose». «Siamo convinti di poter dare un contributo importante a Fratelli d’Italia - ha aggiunto - movimento che come noi crede fortemente nelle alleanze».

Verso un nuovo centrodestra 

Manzan e Ciriani, nel loro intervento, hanno evidenziato come questa alleanza tra Ar (che in Parlamento è rappresentata proprio da Tondo, esponente del gruppo di Raffaele Fitto ‘Noi con l’Italia’) possa costituire un primo passo verso la nascita di un nuovo centrodestra, che ha l’ambizione di arrivare al governo del Paese insieme alla Lega. «Lo slogan scelto per questa campagna elettorale è ‘Europa, esserci per cambiarla’. Abbiamo colto l’opportunità di essere presenti a questa competizione con FdI perché vogliamo fare la nostra parte per la nascita del nuovo centrodestra auspicato da Giorgia Meloni. Sono orgogliosa di avere come compagno di avventura Luca Ciriani, persona si esperienza e politico di qualità». Tra i temi che Manzan presenterà in campagna elettorale ci sono il sostegno ai giovani, la salvaguardia dell’ambiente, la tutela dei territori più marginali come la montagna.

L'appello agli elettori di Ciriani 

Ciriani ha parlato di elezioni europee come punto di svolta anche per la politica nazionale: «L’Europa va rifondata, non abbandonata, e questo ci impegniamo a fare - ha detto -. Più sarà forte il peso di FdI, maggior saranno le possibilità di concretizzare il progetto di Giorgia Meloni, e quindi di mettere fine a un governo formato da due partiti che poco o nulla hanno da spartire tra loro (Lega e M5S). Mi appello agli elettori del centrodestra, affinché votino Fratelli d’Italia per una nuova Europa e per un nuovo governo nazionale. Siamo la vera novità politica - ha chiuso Ciriani - di questa competizione elettorale».