22 novembre 2019
Aggiornato 03:00
Udine

Samurai improvvisato in un bar di via Cividale: interviene la Polizia

E' successo nella serata di mercoledì primo maggio: un uomo ha perso il controllo minacciando chi si trovava all'interno del locale con una katana e danneggiando una parte degli arredi
Samurai improvvisato in un bar vi via Cividale: interviene la Polizia
Samurai improvvisato in un bar vi via Cividale: interviene la Polizia Polizia di Stato

UDINE - Il personale della Questura di Udine è intervenuto, nella serata di mercoledì primo maggio, verso le 21.30, in un locale di via Cividale. Qui un uomo ha perso il controllo minacciando chi si trovava all'interno del locale con una katana e danneggiando una parte degli arredi. 

I poliziotti sono riusciti a disarmare l'uomo riportando la calma. La katana è stata sequestrata e la posizione dell'improvvisato samurai è al vaglio della Questura. Si tratta di una persona già note alle forze dell'ordine per i suoi comportamenti sopra le righe.