19 settembre 2019
Aggiornato 00:30
Udine

Tenta una rapina in via Cividale ma viene messo in fuga dalla titolare del negozio

E' accaduto nel pomeriggio di mercoledì 15 maggio. A finire nei guai è stato un 17enne di Pasian di Prato
Tenta una rapina in via Cividale ma viene messo in fuga dalla titolare del negozio
Tenta una rapina in via Cividale ma viene messo in fuga dalla titolare del negozio Facebook

UDINE - Ha provato a rapinare un negozio di abbigliamento 'Terry' di via Cividale ma la fermezza della titolare l'ha spiazzato, mettendolo in fuga. E' accaduto nel pomeriggio di mercoledì 15 maggio. Il protagonista della vicenda è un 17enne di Pasian di Prato che, da quanto riferito dai carabinieri, sarebbe entrato nel negozio, avrebbe fatto finta di cercare una sciarpa per la madre prima di estrarre un taglierino minacciando la titolare e intimandole di consegnargli l'incasso. 

A quel punto la donna non ha perso la calma, e con un 'no' secco ha sorpreso il ladruncolo mettendolo in fuga. Ha quindi lanciato l'allarme facendo intervenire i carabinieri, che in breve tempo sono riusciti a rintracciare il 17enne denunciandolo per rapina e porto abusivo di arma da taglio. 

Questo il messaggio della titolare di 'Terry' postato sulla pagina Facebook del punbto vendita: «Grazie a tutti per i messaggi e le telefonate di affetto. Sto bene, per fortuna non è successo nulla di grave. Forte lo spavento e la paura non lo nego. Ci vediamo regolarmente in negozio oggi!! Ringrazio i carabinieri di Udine, viale Trieste, per la loro grande professionalità e umanità!».