24 maggio 2019
Aggiornato 11:30
Udine

Apre gli occhi e si trova davanti due ladri: panico per un'anziana di Cussignacco

Per fortuna i malviventi, vedendo la signora, se la sono data a gambe. In corso le indagini dei Carabinieri
Apre gli occhi e si trova davanti due ladri: panico per un'anziana di Cussignacco
Apre gli occhi e si trova davanti due ladri: panico per un'anziana di Cussignacco Adobe Stock

UDINE - Se li è trovati davanti nel cuore della notte, e nonostante il grande spavento, è riuscita a chiamare aiuto. E' accaduto giovedì 16 maggio verso le 22 nella zona di Cussignacco, a una donna anziana che abita da sola. La signora si è svegliata a causa dei rumori provenienti dal paino inferiore e per aver notato una luca, quella utilizzata dai due ladri per cercare gioielli e denaro. Ad anticipare la notizia è il Messaggero Veneto. 

Per fortuna i malviventi, vedendo la signora, se la sono data a gambe, senza riuscire a prendere nulla. La donna si è ripresa dallo spavento iniziale e ha avvisato i parenti, che a loro volta hanno chiamato i carabinieri. Durante un sopralluogo, i militati dell'Arma hanno ipotizzato che i ladri possano essere riusciti a entrare in casa dalla porta principale, probabilmente non chiusa bene. 

Le indagini sono in corso per rintracciare i malviventi, che alla vista della donna (che stava riposando al secondo piano) avrebbero solo detto di non preoccuparsi e di stare tranquilla prima di dileguarsi.