18 settembre 2019
Aggiornato 03:30
Majano

Ennesima truffa con la Postepay: friulana derubata di 900 euro

A finire nei guai, questa volta, è stato un 50enne bresciano rintracciato dai carabinieri di Majano
Ennesima truffa con la Postepay: friulana derubata di 900 euro
Ennesima truffa con la Postepay: friulana derubata di 900 euro Adobe Stock

MAJANO - Ennesima truffa messa a segno con una carta di ricarica Postepay. A finire nei guai, questa volta, è stato un 50enne bresciano che ha tratto in inganno una donna friulana facendosi accreditare 900 euro anziché versare tale importo.

Denunciato per truffa

Quando la donna si è accorta della truffa si è rivolta ai carabinieri della stazione di Majano che dopo una breve indagine hanno denunciato per truffa il 50enne. L’uomo è stato segnalato anche per aver violato gli obblighi a cui era sottoposto con la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.