18 agosto 2019
Aggiornato 15:30
Foto notizia

Scritta contro Salvini nella sede della Lega friulana

Dura la reazione del governatore Massimiliano Fedriga: «Noi non ci fermiamo e la risposta è un colpo di matita domenica!»
Scritta contro Salvini nella sede della Lega friulana
Scritta contro Salvini nella sede della Lega friulana Facebook

UDINE - «Salvini muori». E' la scritta apparsa sui muri della sede della Lega friulana, in via Celio Nanino, a Reana del Rojale. La scoperta è stata fatta mercoledì mattina. 

Grande l'indignazione da parte del governatore Massimiliano Fedriga: «Ennesimo attacco al Ministro Salvini!!!! Anche sul muro della sede Lega Friuli Venezia Giulia. Soliti 'democratici' che augurano la morte!  Noi non ci fermiamo e la risposta è un colpo di matita domenica!!!!». Ancora più dura l'assessore Barbara Zilli: «Poveretti. Vergognatevi». 

Da quando è diventato ministro agli Interni, Salvini ha già ricevuto più di 100 minacce di morte. L'ultimo episodio è stato una busta intercettata al centro di smistamento postale di Roma con un proiettile calibro 9.