18 novembre 2019
Aggiornato 09:00
Fagagna

Scoppia un litigio e poi colpisce ripetutamente i Carabinieri, arrestato un 47enne

L'uomo è stato condotto nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dei provvedimenti dell'autorità giudiziaria
Scoppia un litigio e poi colpisce ripetutamente i Carabinieri, arrestato un 47enne
Scoppia un litigio e poi colpisce ripetutamente i Carabinieri, arrestato un 47enne Diario di Udine

UDINE - Nella giornata del 23 maggio i Carabinieri della stazione di Fagagna hanno tratto in arresto per resistenza, oltraggio e lesioni personali a Pubblico ufficiale un 47enne residente nella provincia udinese. 

L'aggressione

L'uomo che, successivamente a una discussione animata avvenuta all'esterno di un esercizio pubblico con una altra persona aveva riportato una vistosa ferita al volto, si è scagliato immotivatamente contro la pattuglia intervenuta. Prima rifiutandosi di fornire le proprie generalità e il soccorso per le evidenti lesioni, poi opponendo resistenza e colpendo ripetutamente i militari, che hanno riportato numerose lesioni con una prognosi di tre giorni. 

L'arresto

Il 47enne è stato quindi condotto nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dei provvedimenti dell'autorità giudiziaria.