13 novembre 2019
Aggiornato 16:00
Tolmezzo

Tentata aggressione al governatore Fedriga, arrestato un 67enne

L'uomo, in palese stato di ubriachezza, è stato bloccato e condotto in caserma, dove è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria
Massimiliano Fedriga, Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia
Massimiliano Fedriga, Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Regione Friuli Venezia Giulia

TOLMEZZO -  I Carabinieri della Stazione di Tolmezzo, nella serata del 23 maggio, hanno tratto in arresto un 67enne della zona il quale, durante un comizio elettorale tenutosi nella località di Illegio, alla presenza di vari esponenti politici e del Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, in palese stato di ubriachezza ha interrotto ripetutamente l’evento, lamentadosi per la carenza di infrastrutture locali.

Il fatto

L’uomo ha inoltre cercato di scagliarsi contro il presidente della Regione, Massimiliano Fedriga, con intenti 'bellicosi' e solo grazie al tempestivo intervento del comandante del nucleo radiomobile, con il quale ha avuto uno scontro, supportato poi dai restanti militari, l'uomo è stato bloccato e condotto in caserma, dove è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Infine il soggetto ha ripetutamente proferito frasi minacciose e oltraggiose nei confronti del sottufficiale e dell’arma dei carabinieri, rifiutandosi altresì di declinare le proprie generalità.