20 agosto 2019
Aggiornato 01:00
Il dato

Elezioni amministrative: 18 sindaci già eletti in Friuli

Grazie all’affluenza al voto superiore al 50% il quorum è stato raggiunto e il commissariamento scongiurato
Elezioni amministrative: 18 sindaci già eletti in Friuli
Elezioni amministrative: 18 sindaci già eletti in Friuli Diario di Udine

UDINE - Gli scrutini per elezioni comunali non sono ancora iniziati (il via è previsto alle 14), ma grazie all’affluenza al voto superiore al 50%, ci sono già i primi sindaci eletti. Si tratta di quei 20 mono-candidati, che proprio grazie alla partecipazione popolare sono già sicuri di essere stati eletti.

Gli eletti

Scongiurato, quindi, il rischio commissariamento a Pontebba (confermato Ivan Buzzi), a Colloredo di Monte Albano (confermato Luca Ovan), a Malborghetto-Valbruna (conferma per Boris Preschern), a Raveo (Daniele Ariis), a Corno di Rosazzo (Daniele Moschioni), a Cavazzo Carnico (Gianni Borghi), a Pulfero (Camillo Melissa), a Santa Maria la Longa (Fabio Pettenà), a Marano Lagunare (Mauro Popesso), a Moggio Udinese (Giorgio Filaferro), a Coseano (David Asquini), a Chiopris Viscone (Raffaella Perusin), a Attimis (Sandro Rocco), a Magnano in Riviera (Roberta Moro) a Verzegnis (Andrea Paschini) e a Ravascletto (Ermes Antonio De Crignis), a Flaibano (Alessandro Pandolfo), a Grimacco (Eliana Fabello).