18 agosto 2019
Aggiornato 20:00
Lignano Sabbiadoro

Pentecoste «bollente»: due giovani fanno sesso in strada

Il fatto è accaduto domenica pomeriggio poco prima delle 17 lungo viale Centrale. Lui 21 anni, lei 19, sono stati denunciati
Uno dei tanti ubriachi di questi giorni a Lignano
Uno dei tanti ubriachi di questi giorni a Lignano Facebook

LIGNANO SABBIADORO - Abuso di alcol, bollenti spiriti, giovane età. Tutti elementi che hanno messo nei guai due ragazzi stranieri, denunciati a piede libero per aver iniziato a fare sesso in strada, in pieno giorno. 

Il fatto è accaduto domenica pomeriggio poco prima delle 17 lungo viale Centrale. I due giovani, 21 anni lui, 19 lei, hanno iniziato a 'stuzzicarsi' dopo aver bevuto troppo. Dai baci alle carezze 'spinte' il passo è stato breve e nonostante attorno a loro ci fossero altre persone (alcune delle quali 'armate' di telefono cellulare), i due amanti non ci hanno fatto caso. Lei è rimasta senza vestiti, lui solo in costume. Quando le cose cominciavano a diventare davvero a luci rosse sono intervenuti gli agenti della Polizia locale e della Polizia di Stato. 

La giovane, rimasta senza vestiti, è stata denunciata per atti osceni in luogo pubblico. Entrambi invece si sono stati denunciati per ubriachezza molesta e per resistenza a pubblico ufficiale. E' è probabile che nei loro confronti scatti un foglio di via per tre anni da Lignano.