17 settembre 2019
Aggiornato 15:00
AVIANO

Donna cade ungo il sentiero dei Carbonai: intervento del Cnsas

L'escursionista ha riportato una lussazione alla spalla con sospetta frattura all'omero
Donna cade ungo il sentiero dei Carbonai: intervento del Cnsas
Donna cade ungo il sentiero dei Carbonai: intervento del Cnsas Soccorso Alpino

AVIANO - La stazione di Pordenone del Soccorso Alpino e Speleologico è intervenuta sabato pomeriggio per soccorrere una donna di Casier di Treviso del 1965 caduta lungo il sentiero dei Carbonai, che collega Casera Campo a Piancavallo traversando in quota, a circa 1.500 metri di altitudine.

La donna era in compagnia di altri sei escursionisti quando, al rientro, è scivolata in discesa e, facendo leva su un bastoncino, si è procurata nella caduta una lussazione alla spalla con sospetta frattura all'omero. La donna è stata raggiunta da una squadra di sei tecnici del Soccorso Alpino giunti sul posto a piedi da Casera Campo.

Si è deciso poi di attendere l'arrivo dell'elisoccorso per trasportarla, dato che a piedi ci sarebbe voluta più di un'ora per condurla a valle con la barella a spalla e la donna lamentava dolori.