20 ottobre 2019
Aggiornato 14:00
Verzegnis

La terra trema ancora in Carnia: scossa di magnitudo 3.2

Il sisma, avvertito alle 23.09, ha avuto origine a 4 chilometri di profondità
La terra ancora in Carnia: scossa di magnitudo 3.2
La terra ancora in Carnia: scossa di magnitudo 3.2 Adobe Stock

VERZEGNIS - Torna a tremare la terra in Carnia. Dopo le scosse registrate a metà giugno, domenica 7 luglio la terra ha tremato alle 23.09. La magnitudo registrata è stata pari a 3.2.

Non si segnalano danni

Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto origine a 4 chilometri di profondità con epicentro nei pressi di Verzegnis. La scossa è stata avvertita dalla popolazione: non si segnalano, fortunatamente, danni a persone o cose.