16 ottobre 2019
Aggiornato 19:30
Sabato 13 e domenica 14 luglio

‘Gufo che ti passa’ e ‘Butterfly Safari’: due escursioni immersi nella natura

Nuovi immancabili eventi per scoprire da vicino la natura e gli insetti della nostra regione
‘Gufo che ti passa’ e ‘Butterfly Safari’: due escursioni immersi nella natura
‘Gufo che ti passa’ e ‘Butterfly Safari’: due escursioni immersi nella natura

BORDANO - Farfalle nella testa propone anche per questo fine settimana due eventi per adulti e piccini alla scoperta della natura e degli insetti: l’escursione notturna nei boschi intorno alla Casa delle Farfalle di Bordano: ‘Gufo che ti passa’ e ‘Butterfly Safari’, una full immersion di due giorni alla Tana in Val Resia (località Lischiazze).

GUFO CHE TI PASSA. Appuntamento sabato 13 luglio (dalle 20.30 per circa 2 ore e mezza) alla scoperta dei segreti della vita notturna del bosco e dei suoi animali. Durante la notte, mentre gli uomini dormono, il bosco diventa un ambiente misterioso e brulicante, dove piccoli mammiferi escono dalle loro tane, gli uccelli notturni riempiono il buio con i loro versi e gli insetti si corteggiano con canti e danze (prenotazioni: info@bordanofarfalle.it, 3442345406).

BUTTERFLY SAFARI. Sabato 13 e domenica 14 luglio la Tana di Val Resia (Località Lischiazze) ospiterà un intero weekend dedicato all’osservazione degli insetti di montagna. Un vero e proprio viaggio nella straordinaria ricchezza del ‘piccolo mondo’ degli insetti (e non solo) per adulti e per bambini, appassionati o semplici curiosi, un safari senza prede se non quelle ‘intrappolate’ nelle fotografie. L’escursione si svolgerà all’interno del Parco Naturale delle Prealpi Giulie, per scoprire la piccola fauna di montagna. Ad accompagnare i partecipanti ci saranno entomologi e naturalisti di Farfalle nella testa, che racconteranno le numerose varietà di farfalle, insetti e altri invertebrati del parco. Durante le attività saranno fornite, oltre ai cenni di biologia ed etologia, anche nozioni di tecnica fotografica (macrofotografia) per imparare a realizzare le migliori immagini di questi piccoli ma spettacolari animali. Il ritrovo è in programma per sabato alle 10.30 alla Tana in Val Resia, per poi partire con le prime passeggiate previste per la giornata. Seguirà una cena all’albergo ristorante Alle Alpi e una comminata notturna. Nella giornata di domenica, dopo la colazione, in programma altre escursioni nella natura e il pranzo alla Baita Botton d’Oro. Infine, il meeting riassuntivo sulle due giornate. Il costo dell’attività è pari a 125 euro per gli adulti e 95 euro per i ragazzi under 14. La quota non comprende le bevande durante i pasti e il pranzo al sacco di sabato. Per chi arrivasse da lontano o preferisse visitare la meravigliosa Val Resia già da venerdì 12 luglio, c’è la possibilità di pernottare presso la foresteria della ‘Tana in Val Resia’ a prezzo agevolato. E’ consigliabile la seguente attrezzatura: abbigliamento da trekking o comunque comodo e adatto a camminare in escursione, possibilmente non di colori ‘sgargianti’, giacca a vento o cerata, zainetto, acqua o altre bevande durante le escursioni, torcia elettrica, binocolo (facoltativo ma consigliato), bastoncini da nordic walking (facoltativi). (prenotazioni: 3518355949, info@tanavalresia.it)