26 agosto 2019
Aggiornato 03:00
Tarvisio

Escursionista cade dal sentiero delle Croci e muore

Il corpo dell'uomo, individuato in fondo al canale dalle squadre di soccorso, raggiunto anche dal medico legale che ne ha constatato il decesso, è stato recuperato dell'elicottero della Protezione Civile
Escursionista cade dal sentiero delle Croci e muore
Escursionista cade dal sentiero delle Croci e muore Soccorso Alpino

TARVISIO - La stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e speleologico è intervenuta lunedì pomeriggio intorno alle 15 assieme alla Guardia di Finanza di Sella Nevea su segnalazione al Nue 112 da parte di un gruppo di escursionisti austriaci. Il gruppo stava percorrendo il sentiero delle Croci che conduce al monte Lussari dal versante di Riofreddo.

Al rientro, uno dei sette escursionisti, S. G. del 1944, è caduto in un canale per trecento metri perdendo la vita. Il Soccorso Alpino ha prima individuato gli escursionisti con il sistema sms locator tramite la centrale di Torino, li ha raggiunti e scortati a valle.

Il corpo dell'uomo, individuato in fondo al canale dalle squadre di soccorso, raggiunto anche dal medico legale che ne ha constatato il decesso, è stato recuperato dell'elicottero della Protezione Civile. Le indagini sulla dinamica sono al vaglio della Guardia di Finanza.