13 novembre 2019
Aggiornato 16:00
Udine

La «Festa della Birra artigianale» torna in piazza Primo Maggio

Ogni birrificio metterà a disposizione un mastro birraio che farà conoscere agli interessati l’arte di miscelare malto e luppolo all’acqua e illustrerà i segreti della produzione
La 'Festa della Birra artigianale' torna in piazza Primo Maggio
La 'Festa della Birra artigianale' torna in piazza Primo Maggio Ufficio Stampa

UDINE - Torna in città, dal 25 al 28 luglio in piazza I Maggio (con ingresso libero) la 'Festa della Birra artigianale', l'ormai tradizionale kermesse per gli amanti del luppolo. Un appuntamento che rappresenta un punto d’unione tra tradizione e divertimento, che coinvolge i produttori del Friuli Venezia Giulia, oltre a quelli nazionali ed esteri.

La manifestazione, organizzata da Flash Srl con il patrocinio del Comune di Udine, offrirà per quattro giorni proposte di gastronomia con degustazione di prodotti tipici e, naturalmente, cuore dell'evento, prestigiosi marchi di birra artigianale come Zahrebeer di Sauris, Beerbante di Colorno Parma, LA RÜ, Birrificio artigianale trevigiano situato nel bosco del Fagarè, Collesi, micro birrificio di Apecchio, nel cuore delle Marche, Theresianer di Nervesa della Battaglia, Treviso, Agribirrificio Villa Chazil Az. Agr. Venier Carlo Antonio, Nespoledo Lestizza, Birrificio Trevigiano, Birrificio Aqua Alta, Birrificio Bebi-Birre e Bontà Italiane, Kraken birrai per passione, Birrificio Cittavecchia Sgonico, Birra artigianale Ichnusa, Birra Ceca 82 che proporrà la birra di produzione della Repubblica Ceca. E inoltre una serie di birre artigianali americane e irlandesi con la simpatica Ambulanza della birra.

Ogni birrificio metterà a disposizione del pubblico un mastro birraio che farà conoscere agli interessati l’arte di miscelare malto e luppolo all’acqua e illustrerà i segreti per ottenere un’ottima birra artigianale di qualità.
Accompagneranno le degustazioni le proposte degli stand che presenteranno svariati prodotti gastronomici per tutti i palati: dalle fritture alle tagliate di carne, l’asado di manzo, patatine fritte e specialità locali e internazionali.

Nella quattro giorni dedicata alla birra, non potrà mancare naturalmente la musica: ogni sera dalle ore 21 spazio ad alcuni tra i gruppi musicali più amati che accompagneranno la manifestazione.
Gli stand saranno aperti giovedì 25 luglio dalle ore 18 all'1 del mattino, mentre venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 luglio l'apertura sarà fissata alle 12 e la chiusura venerdì all’una e sabato e domenica alle 2. L'ingresso alla manifestazione e agli spettacoli è libero e gratuito (eventi pomeridiani dalle 19 alle 21.30, serali dalle 23 alle 00.30).