26 agosto 2019
Aggiornato 03:00
Udine

Finto carabiniere truffa una 93enne e mette le mani su 5 mila euro

Immediata la chiamata al 112, con l'intervento dei carabinieri, che stanno tentando di raccogliere elementi utili a rintracciare il truffatore. 
Finto carabiniere truffa una 93enne e mette le mani su 5 mila euro
Finto carabiniere truffa una 93enne e mette le mani su 5 mila euro Adobe Stock

UDINE - Si è fidata e ha consegnato a un finto carabinieri in borghese la somma di 5 mila euro. E' accaduto a Udine a una 93enne, caduta nel tranello mercoledì 17 luglio. Il leit motive di queste truffe è sempre lo stesso: una persona suona alla porta (dopo aver anticipato la sua visita al telefono) e spacciandosi per avvocato o per carabinieri, come in questo caso, chiede denaro per far uscire dai guai un parente stretto dopo un grave incidente (che ovviamente non si è mai verificato).

Immediata la chiamata al 112

Solo qualche ora più tardi, quando la figlia dell'anziana si è presentata a casa, la 93enne ha compreso di essere stata truffata. Immediata la chiamata al 112, con l'intervento dei carabinieri, che stanno tentando di raccogliere elementi utili a rintracciare il truffatore.