23 giugno 2021
Aggiornato 20:30
Forni Avoltri

Ragazzina di 13 anni rischia di annegare in piscina

E' accaduto nella mattinata di mercoledì 24 luglio al centro Bella Italia Dolomiti di Piani di Luzza

FORNI AVOLTRI - Una ragazzina di 13 anni ha rischiato di annegare nella piscina del centro Bella Italia Dolomiti di Piani di Luzza, in Carnia. E' accaduto nella mattinata di mercoledì 24 luglio. A quanto pare la giovane sarebbe stata colpita da un malore, che le ha fatto perdere i sensi.

Immediata la chiamata al numero unico di emergenza 112 con l'arrivo sul posto dell'elicottero del 118. A prestare le prime cure alla 13enne è stato il bagnino. La ragazzina è stata quindi presa in carico dal personale medico e trasportata con urgenza al Santa Maria della Misericordia per gli accertamenti del caso. Sarebbe fuori pericolo di vita.

La 13enne si trovava in vacanza in Carnia insieme a un gruppo parrocchiale dell'Emilia Romagna.