15 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Domanica

Tre scosse di terremoto in poche ore. In Friuli torna la paura

La terra ha tremato per la prima volta alle 17.56 a un chilometro da Frisanco, poi a Moggio e infine a Majano. Paura tra la gente
In Friuli tre scosse di terremoto in poche ore
In Friuli tre scosse di terremoto in poche ore Adobe Stock

UDINE - Tre scosse di terremoto a distanza di qualche ora l’una dall’altra hanno creato una certa apprensione tra la popolazione del Friuli. La terra ha tremato per la prima volta alle 17.56 a un chilometro da Frisanco, nel Pordenonese, con una magnitudo registrata di 2.7. Poco dopo, alle 20.33, un'altra scossa è stata registrata nei dintorni di Moggio Udinese, in Canal del Ferro (magnitudo 2). Infine verso le 21.20 un ulteriore terremoto è stato avvertito dalla popolazione nella zona di Majano. In questo caso la magnitudo è stata superiore a 3, e precisamente di 3.3.

Paura tra la gente

Per ora non si registrano danni agli edifici, ma la paura tra la gente non è mancata, con decine di messaggi postati sui social network da parte di persone che hanno avvertito distintamente la scossa.