23 agosto 2019
Aggiornato 09:30
Friuli

Alberi caduti e allagamenti a causa del maltempo

Decine le chiamate arrivate ai vigili del fuoco. Problemi a Udine, Pagnacco, Tavagnacco e Reana del Rojale
Alberi caduti e allagamenti a causa del maltempo
Alberi caduti e allagamenti a causa del maltempo

UDINE - Il violento temporale abbattutosi nel tardo pomeriggio di giovedì 8 agosto il Friuli ha provocato danni e disagi in diverse parti del Friuli. A nord di Udine si è abbattuta una vera e propria bomba d'acqua che ha creato allagamenti e problemi al traffico.

Traffico bloccato in A23

Alberi abbattuti anche nell'hinterland a causa del forte vento, da Tavagnacco a Pagnacco fino a Reana del Rojale, e viabilità in crisi nella Pedemontana per una violenta grandinata (bloccato il traffico in A23 dopo Gemona). Tra Mels e Caporiacco è stato scoperchiato un capannone.

Molte le case al buio

Diversi anche i black-out in città e nell'hinterland. Decine le chiamate arrivate ai vigili del fuoco. In azione le squadre comunali della Protezione Civile.