17 settembre 2019
Aggiornato 05:00
Udine

Tagliano gli pneumatici di cinque auto in Giardin Grande: due giovani arrestati

I protagonisti dell'accaduto sono due fratelli di 21 e 26 anni residenti in provincia di Caserta
Tagliano gli pneumatici di cinque auto in Giardin Grande: due giovani arrestati
Tagliano gli pneumatici di cinque auto in Giardin Grande: due giovani arrestati Facebook

UDINE - Si sono divertiti squartando gli pneumatici delle auto in sosta e di alcune biciclette. I protagonisti dell'accaduto, verificatosi domenica in piazza Primo Maggio, sono due fratelli di 21 e 26 anni residenti in provincia di Caserta.

A sorprendere i due teppistelli all'opera è stata una passante, che dopo essere stata insultata e minacciata, ha avvisato le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenute le Volanti della Questura di Udine. I due fratelli sono stati arrestati per danneggiamento aggravato.
Nei loro confronti è scattata anche la denuncia per detenzione abusiva di oggetti atti ad offendere (per il coltellino da 15 centimetri utilizzato per danneggiare le gomme) e il 26enne è stato deferito anche per non aver voluto fornire le proprie generalità ai poliziotti.

Nel complesso sono state tagliati gli pneumatici di cinque automobili e un paio di biciclette. Processati per direttissima, nei loro confronti è stato assunto il provvedimento di divieto di dimora a Udine.