17 ottobre 2019
Aggiornato 16:00
Cronaca

San Daniele: principio di incendio in pulitura

L'innesco è riconducibile a cause di natura elettrica. Vigili del Fuoco del locale distaccamento che hanno provveduto allo spegnimento con gli estintori
San Daniele: principio di incendio in pulitura
San Daniele: principio di incendio in pulitura Vigili del fuoco

SAN DANIELE - Si è presa un bello spavento la titolare della pulitura a secco Jolly in via Trento e Trieste, a San Daniele del Friuli, quando, nella mattinata del 27 agosto, attorno alle 8.45, all'apertura del negozio si è accorta della presenza di fumo all'interno del locale.

L'innesco di natura elettrica

La donna ha subito chiamato il marito che ha tentato di spegnere le fiamme con l'ausilio di un estintore portatile. Non riuscendoci la coppia ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco del locale distaccamento che hanno provveduto allo spegnimento del principio di incendio con gli estintori. Il fuoco ha interessato un'apparecchiatura per il trattamento di capi di abbigliamento chiamata «sfumatrice cabinet». L'innesco è riconducibile a cause di natura elettrica. Non si sono verificati danni alle strutture.