12 novembre 2019
Aggiornato 03:30
Tarvisio

Guasto sulla rete in fibra ottica: un migliaio di utenti senza web in Alto Friuli

Problemi soprattutto per gli operatori turistici, ma anche per i cittadini
Fibre ottiche
Fibre ottiche Adobe Stock

TARVISIO - Giornata di disagi per gli operatori economici e i turistici del Tarvisiano. Un guasto sulla rete in fibra ottica internazionale (proprietà di Retelit Spa) ha bloccato l'operatività di internet, causando problemi soprattutto agli albergatori ma anche ai privati cittadini. Ad anticipare la notizia è il Messaggero Veneto.

Senza la possibilità di utilizzare il web e le transazioni bancarie (fuori uso anche i bancomat) centinaia di utenti e di turisti sono rimasti 'a piedi'. I disagi hanno interessato coloro che utilizzano i servizi di valcanale.net, l’internet provider che fornisce circa 800 tra cittadini ed esercenti nei comuni di Tarvisio, Malborghetto-Valbruna e Pontebba. Tra i clienti c'è anche Promoturismo Fvg, che ieri non ha potuto garantire il pagamento con il bancomat per chi voleva utilizzare la telecabina del monte Lussari e le prenotazioni negli hotel.

Il guasto è stato localizzato nella zona di Dogna. I tecnici di Retelit Spa hanno provato a riparare il problema, ma dovendo intervenire sulla statale 13 Pontebbana, poichè la giornata di traffico era intenso, hanno dovuto desistere dopo l'intervento della Polizia locale.