13 dicembre 2019
Aggiornato 14:00
All’Osteria La Ciacarade

Riecco «Conversando di viaggi»: 7 appuntamenti tra settembre e dicembre

Si parlerà dei grandi cammini di Santiago e via Francigena, di Kashmir, di Paesi baltici, di Israele e di Palestina, del Sahara, di Giappone e di Uzbekistan
Riecco «Conversando di viaggi»: 7 appuntamenti tra settembre e dicembre
Riecco «Conversando di viaggi»: 7 appuntamenti tra settembre e dicembre Ufficio Stampa

UDINE - Dopo la pausa di agosto, ricomincia 'ConVersando di Viaggi', la rassegna in cui i viaggiatori friulani raccontano le loro esperienze in giro per il mondo all’osteria La Ciacarade, in via San Francesco 6 a Udine. Il calendario autunnale prevede 7 incontri, da settembre all’inizio di dicembre, in cui gli appassionati di viaggi saranno coinvolti in racconti di viaggio, mostre fotografiche, presentazioni di libri e cene a tema. Dopo il successo degli 8 incontri tenuti da marzo a fine luglio su Etiopia, Amazzonia, Capo Nord, isole Svalbard, Myanmar, Balcani, Patagonia e Kenya, quest’autunno chi ama conoscere l’altro e l’altrove avrà la possibilità di andare alla scoperta dei grandi cammini di Santiago e via Francigena, Kashmir, Paesi baltici, Israele e Palestina, deserto del Sahara, Giappone e Uzbekistan attraverso i racconti di viaggiatori che hanno esplorato questi luoghi ognuno con il proprio stile di viaggio, spesso accompagnato da immagini e parole.

Si comincia mercoledì 4 settembre alle 18.30 con Andrea Spinelli, giornalista e fotografo di Fiume Veneto, che nel suo libro 'Se cammino vivo' racconta la sua storia di malato di cancro e i suoi cammini che lo hanno portato lungo la Romea Strata, la Via Francigena, la Via della Costa e il Cammino di Santiago. Si proseguirà poi giovedì 19 settembre con Il Kashmir tra viaggio, antropologia e conflitto di Simone Mestroni, udinese che vive, viaggia e lavora in India portando avanti progetti in ambito antropologico e visuale (il pluripremiato After Prayers del 2018 è il suo primo documentario, Linee di controllo del 2018, edito da Meltemi, il suo primo libro sul conflitto del Kashmir). Giovedì 3 ottobre la mostra fotografica Anime baltiche prenderà il posto di quella sui popoli del Myanmar attualmente esposta sulle pareti dell’osteria e farà da cornice al racconto di viaggio del collettivo volna mare, formato da Simone Benazzo, Marco Carlone e Martina Napolitano, giornalisti, fotografi e ricercatori, attenti in particolare all’Est Europa (tra le altre cose, sono autori di Il futuro dopo Lenin. Viaggio in Trasnistria, Dots edizioni, 2018).

Dieci viaggi in 20 anni in Israele e Palestina saranno quelli che proverà a riassumereSalvatore Campo giovedì 17 ottobre che ha condiviso la sua passione per i viaggi con la moglie Marina. Giovedì 7 novembre Cristina Cristofoli, autrice di Appuntamento a Chinguetti. Le vie del destino racconterà il lungo viaggio in solitaria attraverso il Sahara da cui trae spunto il libro e i suoi viaggi in Africa, spesso uniti a esperienze di volontariato. In Giappone da sola è il titolo dell’incontro in programma giovedì 21 novembre: Anna Tarasco, viaggiatrice udinese, parlerà della sua esperienza in solitaria in un Paese che non smette di affascinare milioni di appassionati. L’edizione 2019 di ConVersando di Viaggi terminerà giovedì 5 dicembre con la mostra fotografica e il racconto di viaggio di Federica Ermete e Andrea Chiozzi in Uzbekistan, crocevia di culture lungo la Via della Seta.

L’ultimo incontro sarà anche l’occasione per premiare i partecipanti più attivi che hanno accumulato un numero maggiore di punti sulla tessera fedeltà grazie ai premi in libri e prodotti enogastronomici messi a disposizione dagli sponsor Bottega Errante, Odòs editore e Un cuoco in campagna. L’iniziativa è nata da un’idea del titolare dell’osteria La Ciacarade, Emanuele Alabò ed è organizzata da Simonetta Di Zanutto, giornalista e travel blogger (www.ritaglidiviaggio.it). Il logo dell’evento è realizzato dall’illustratrice friulana Elisabetta Damiani. Buffet e prima consumazione a prezzo fisso di 5 euro.