17 settembre 2019
Aggiornato 05:00
Grimacco

Va in choc anafilattico per le punture dei calabroni: morto 55enne

Lorenzo Quargnolo, 55enne delle Valli del Natisone, si è spento sabato al Santa Maria della Misericordia
Lorenzo Quargnolo
Lorenzo Quargnolo Facebook

GRIMACCO - Le punture di alcuni calabroni gli sono risultate fatali. Lorenzo Quargnolo, 55enne delle Valli del Natisone, è morto a causa di uno choc anafilattico nella giornata di sabato. L'uomo abitava insieme alla famiglia nel borgo di Brida, in comune di Grimacco. Ad anticipare la notizia è il Messaggero Veneto.

Martedì i funerali

Il fatto risale alla serata di giovedì. Nonostante l'intervento dei sanitari del 118, per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Trasportato con urgenza al Santa Maria della Misericordia, si è spento qualche giorno dopo. I suoi funerali saranno celebrati martedì alle 16 nella chiesa parrocchiale di Liessa.