15 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Teatro

Sottoscritto il protocollo d’intesa fra Css e Fondazione Friuli

Lo scopo sostanziale di questo viaggio è l’innovazione culturale, intesa principalmente, come attenzione e sostegno alle nuove generazioni

UDINE - CSS e Fondazione Friuli hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che individua i principali obiettivi che le due Istituzioni intendono perseguire congiuntamente e che ha visto la Fondazione diventare dal 2019 uno dei sostenitori-partner istituzionali e stabili del Centro di Produzione udinese. È stato pertanto presentato oggi alla Fondazione Friuli, nella sede di Udine, il progetto culturale e artistico 2019/2020 del CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia, un «viaggio lungo un anno» che trova il suo punto di partenza qui a Udine, per poi decollare verso destinazioni nazionali e internazionali.

OBIETTIVO - Lo scopo sostanziale di questo viaggio è l’innovazione culturale, intesa principalmente, come ha dichiarato il Presidente del CSS, Alberto Bevilacqua, come attenzione e sostegno alle nuove generazioni, che ovviamente sono il nostro futuro, il nostro primo punto di riferimento. Questo viaggio è il risultato di una efficace cooperazione pubblico-privata, un prezioso rapporto instaurato tra il CSS, le istituzioni pubbliche che dalla Capitale - Ministero per i beni e le attività culturali, passano per la Regione Autonoma Friuli Giulia con l’Assessorato alla Cultura del Friuli Venezia Giulia, fino alla città di Udine con l’Amministrazione comunale e la Fondazione Friuli, e le istituzioni private come la Banca di Udine, la prestigiosa collaborazione con il FAI Fondo Ambiente Italiano, l’Amga Energia & Servizi Gruppo Hera, main sponsor di Teatro Contatto, e con gli sponsor tecnici e qualificate aziende del nostro territorio: Moroso, Gazèl, Grafiche Filacorda, i teatri coproduttori nazionali ed internazionali dei nostri spettacoli, fino al contributo diretto del pubblico.

MISSIONE CSS - L’insieme di tutti questi soggetti ha, prima di tutto, condiviso stabilmente la missione CSS: l’innovazione culturale, la produzione, la multidisciplinarietà dei linguaggi artistici, lo scouting fra le nuove generazioni e gli artisti emergenti.